Menù

Guida al Museo del Cinema
Nasce dalla collaborazione tra l’Associazione CEPIM-Torino – Centro Persone Down e i Servizi Educativi del Museo del Cinema.

E’ una brochure, pensata e realizzata per rendere il Museo del Cinema un’esperienza accessibile anche alle persone con disabilità intellettiva, offrendo loro la spiegazione del percorso di visita da un punto di vista più emozionale.

Si possono trovare informazioni su dove si trova, dove si compra il biglietto e quanto costa, sul percorso di visita.

INFORMAZIONI PRATICHE

DOVE SI TROVA?
Il Museo del Cinema si trova a Torino, in via Montebello 20, dentro la Mole Antonelliana.

COME ARRIVO AL MUSEO DEL CINEMA?
Puoi arrivarci facendoti accompagnare in macchina, anche se è in una zona dove ci sono pochi parcheggi.
Puoi prendere un mezzo pubblico come il taxi (devi dire l’indirizzo, cioè Via Montebello 20) oppure l’autobus o il tram. Da Via Po, una via molto vicina al Museo, passano molti autobus e tram: il 55, il 56, il 15 e il 13. La fermata più vicina si chiama ROSSINI.

DOVE COMPRO IL BIGLIETTO?
Per entrare devi comprare il biglietto in biglietteria.
La biglietteria si trova proprio all’entrata, dopo la porta di vetri e tre scalini.

QUANTO COSTA IL BIGLIETTO?
Per le persone con disabilità l’entrata è gratis.
Se con te è venuto qualcuno, anche questa persona entra senza pagare.
Invece, per tutte le altre persone il biglietto costa 10 Euro.

PERCORSO DI VISITA
Il Museo del Cinema è un posto fantastico!!

È diviso in tre parti e girandole tutte puoi capire facilmente come è nato il cinema e come si fanno i film: troverai le prime macchine inventate per far muovere le immagini, vedrai molti pezzi di film e ti divertirai moltissimo con mille sorprese che non ti possiamo svelare … Buon divertimento!

 

L’ARCHEOLOGIA DEL CINEMA

DOVE SI TROVA?
La parte dell’archeologia del cinema è al piano +5 (più cinque) della Mole Antonelliana.

Chiedi informazioni alle persone con la giacca rossa che ti strapperanno il biglietto all’entrata: ti possono dire quali scale puoi prendere oppure ti fanno vedere dove è l’ascensore.

COSA SI PUÒ VEDERE?

La parola ARCHEOLOGIA vuol dire studio di ciò che è antico e nella sezione dell’archeologia del cinema troverai tutte le macchine che hanno costruito per far muovere le immagini e far divertire le persone.

Moltissimo tempo fa non c’erano le telecamere, il cinema e la televisione.

Come facevano a passare il tempo?

Hanno inventato per prima cosa le ombre cinesi, poi la lanterna magica e lo zootropio per far muovere le immagini disegnate, poi il kinetoscopio e poi finalmente la cinepresa per far muovere velocemente le immagini sulla pellicola.

Sono parole difficili, ma potete provare ogni macchina per capire bene come funziona.

QUAL È LA COSA PIÙ BELLA DA VEDERE?

Sicuramente dovete provare a fare le ombre cinesi e poi c’è una bella sorpresa finale, subito dopo aver visto i primi veri film che sono stati fatti.

 

LA MACCHINA DEL CINEMA

DOVE SI TROVA?
La parte della macchina del cinema si trova al piano +15 (più quindici) .
Appena uscite dalla parte dell’archeologia del cinema, delle persone con la giacca rossa vi portano con l’ascensore al piano giusto.

COSA SI PUÒ VEDERE?
In questa parte del Museo si vede tutto quello che serve per fare un film: la telecamera, il microfono per i suoni, i costumi …
Potete anche provare alcuni effetti speciali, per capire perché nei film le persone volano o come fanno a cadere senza farsi male.

QUAL È COSA PIÙ BELLA DA VEDERE?
Il costume del supereroe più famoso del mondo e provare tutti gli effetti speciali … c’è da divertirsi!

 

L’AULA DEL TEMPIO

DOVE SI TROVA?
L’aula del Tempio si trova al piano +10 (più dieci).
Dalla parte della Macchina del Cinema chiedi alle persone con la giacca rossa. Ti porteranno ad una tenda bianca e ad una rampa di scale.
Appena attraversi la tenda ci sarà un bellissimo panorama da fotografare!

COSA SI PUÒ VEDERE?
Nell’Aula del Tempio ci sono tante cose da vedere, tutte fantastiche!
Nel centro troverai delle poltrone rosse e due grandi schermi come al cinema: sdraiati per poterti riposare un pochino oppure per vedere pezzi di film muti (cioè in cui gli attori non parlano) e film in cui ballano.
A controllarti mentre ti riposi sulle poltrone ci sarà Moloch, una statua gigante di un film vecchio e molto lungo di nome Cabiria, girato a Torino.
Attorno alle poltrone ci sono delle salette dove trovi pezzi di film di generi diversi: i cartoni animati, i film dell’orrore, i film divertenti, i film western, i film più strani e quelli d’amore … le salette sono davvero divertenti e dopo che le hai viste tutte capisci quanti tipi di film ci sono!

QUAL È COSA PIÙ BELLA DA VEDERE?
Devi vedere il gigante Moloch sdraiato sulle poltrone e guardare tutti i cartoni animati.